Autodeterminazione terapeutica e alleanza terapeutica

Il diritto all’autodeterminazione terapeutica trova il suo fondamento nei principi della Costituzione che tutelano la “persona” e ne riconoscono i bisogni, le richieste, le aspettative, la concezione stessa che essa ha della vita in quanto “paziente” e si sovrappongono a quelli enunciati dai codici penale (artt. 579 e 593) e civile (art. 5).

Leggi il seguito
error: Il contenuto è protetto!