Separazione: nella determinazione dell’assegno ha rilievo la valutazione della possibilità di procurarsi un reddito

La coniuge aveva rifiutato le proposte di lavoro ritenendole sempre inadeguate al proprio profilo personale e professionale

Leggi il seguito

Giudizio di opposizione a sanzione amministrativa: l’esito favorevole all’attore comporta sempre la condanna alle spese dell’Ente

A nulla rileva la mancata opposizione dell’amministrazione all’impugnazione proposta nei suoi confronti o la contumacia in giudizio

Leggi il seguito
error: Il contenuto è protetto!